Come fa il glucosio muoversi in una cella?

Diffusione facilitata

Come spiega una presentazione di diapositive dello Stato di San Diego, il glucosio deve essere preso attraverso un processo noto come diffusione facilitata. La diffusione facilitata è il modo in cui le cellule sono in grado di importare molecole più grandi attraverso la membrana cellulare. La membrana cellulare è una barriera che circonda tutte le cellule e consente solamente le piccole e le molecole non caricate di passare liberamente. Molte molecole, come il glucosio, richiedono speciali proteine ​​di trasporto. I trasportatori per il glucosio si legano alle molecole di glucosio e quindi facilitano il loro trasferimento nella cellula. Ci sono cinque diversi tipi di trasportatori di glucosio, chiamati GLUT 1-5.

Muscolo e tessuto grasso

Come spiega la libreria ipertestuale a Colorado State, il tessuto muscolare e grasso (adiposo) utilizza il trasportatore GLUT4. Questo trasportatore di glucosio è unico in quanto non è sempre presente sulla superficie delle cellule. I trasportatori GLUT4 vengono mantenuti all’interno della cellula finché l’insulina non si lega alla cellula muscolare e / o adiposa. Ciò provoca che la cella trasporta i suoi trasportatori GLUT4 alla membrana cellulare dove possono essere attivi. Di conseguenza, le cellule muscolari e adipose spostano solo il glucosio nella cellula quando l’insulina è presente. L’insulina è secreta dalle cellule del pancreas in risposta a livelli elevati di glucosio nel sangue.

Altri tessuti

Altri tessuti in tutto il corpo usano gli altri quattro tipi di trasportatori di glucosio (GLUT 1-3 e GLUT 5). Questi trasportatori di glucosio permettono al glucosio di essere importato da neuroni, cellule nel fegato e nei reni, così come nei globuli rossi. Questi tipi di trasportatori di glucosio assicurano che le cellule che necessitano di una fornitura costante di glucosio (perché esse sono essenziali per la vita) sono sempre in grado di mantenere i livelli di glucosio all’interno della cellula.