Primi sintomi dell’infezione da HIV

Febbre

Quando un paziente è infettato con il virus dell’immunodeficienza umana, o l’HIV, ci sono alcuni sintomi che possono identificare l’infezione in anticipo. La fase iniziale dell’HIV, secondo National Health Services UK, è chiamata infezione primaria. Il sessanta per cento dei pazienti con la malattia svilupperà i sintomi di solito entro due o sei settimane dopo l’infezione con il virus. Il quarantotto per cento dei pazienti non sperimenta sintomi iniziali.

Gola infiammata

I sintomi dell’infezione da HIV primaria possono somigliare a un caso del freddo comune. Uno dei sintomi più comuni secondo Freedom Health è la febbre. La febbre può essere molto alta, ma rispondere al farmaco. La febbre è la risposta normale del corpo a qualsiasi infezione virale.

Eruzione cutanea

I pazienti con HIV possono provare una mal di gola che si verifica entro settimane dall’infezione iniziale. Questo sintomo può imitare la mal di gola che di solito è visto con altre infezioni virali. I pazienti possono anche avere linfonodi gonfiati, che possono contribuire alla mal di gola.

Fatica

Insieme alla febbre e alla gola, l’eruzione cutanea è uno dei tre sintomi che la maggior parte dei pazienti dell’HIV sperimenta, secondo Freedom Health. L’eruzione cutanea è descritta come maculopapolare, il che significa che l’eruzione cutanea è un mix di macchie rosse piatte e piccoli urti sollevati. L’intero corpo può essere influenzato, o l’eruzione cutanea può essere limitata ad una zona come il petto. Questo eruzione cutanea con una febbre alta, stanchezza e mal di gola, di solito indica un’infezione di qualche forma e può indicare un’infezione da HIV.

Malattie della bocca

Un sintomo comune di tutte le malattie virali è la stanchezza. La stanchezza si manifesta come una sensazione generale di stanchezza. Questo sintomo è di solito accompagnato da dolori muscolari del corpo intero o debolezza, chiamato mialgia. Medline Plus, un sito web dei National Institutes of Health, riferisce che il virus dell’immunodeficienza umana può causare una stanchezza simile. Come la maggior parte dei sintomi dell’infezione da HIV, l’affaticamento non è univoco all’HIV, ma insieme agli altri sintomi di questa lista può indicare la necessità di un consiglio medico.

Alcuni pazienti affetti da HIV presentano molte piaghe della bocca, secondo Medline Plus. Questo è di solito perché il virus colpisce la mucosa orale, o la fodera della bocca. Questi pazienti possono avere piaghe della bocca più frequentemente e spesso lamentano che le piaghe richiedono più tempo per guarire.

Insieme al dolore muscolare e alla stanchezza, i pazienti con HIV possono essere colpiti da dolori articolari. Questo dolore è simile a quello che altri pazienti con infezioni virali sperimentano. Questo dolore inizia solitamente all’inizio del periodo di infezione e scompare durante le fasi medie della malattia.

Dolori articolari